POTERE MEDIATICO

Il Corriere della Sera che titola a nove colonne in prima pagina “Bene l’Italia, basta panico” ricorda quegli allenatori invasati che urlano in faccia ai loro giocatori “state calmi”. Non si tratta solo della ridicola evidenza di una contraddizione, ma dell’abitudine alla doppiezza che Γ© divenenuta l’abito mentale del circuito politico-mediatico. Tra un po’ gli apprendisti stregoni resteranno vittime dei loro fuochi.